Parrocchia Ss. Gervasio e Protasio - Gruppo Missioni Terzo Mondo

Notiziario del Gruppo Missioni
7/2006

Carpenedo dicembre 2006

L'ABBRACCIO DI UNA FAMIGLIA INTERNAZIONALE

Ci sono momenti piacevoli e interessanti nell'attività del Gruppo Missioni Terzo Mondo che desideriamo condividere con più persone possibili almeno attraverso la testimonianza scritta.

Per 5 rappresentanti del gruppo e la comunità di Sant'Ignazio a Lido di Venezia il giorno 26 novembre è stato una domenica dedicata alla Famiglia.

La parrocchia lidense aveva da tempo programmato questa festività con la celebrazione eucaristica e un pranzo in patronato insieme a 30 famiglie della comunità. Il parroco, don Cesare, ed alcuni fedeli sponsor di nostri bambini, hanno organizzato questa giornata al fine di richiamare l'attenzione su un'idea di famiglia più ampia, di famiglia lontana, diversa, straniera e, nel nostro caso, povera e in difficoltà, ma ricca di spiritualità e di vitalità, ovvero di un tipo di famiglia che abbiamo conosciuto di persona in India nella vasta campagna dell'Andra Pradesh e in piccoli villaggi del Kenya.

Il pomeriggio è stato interamente dedicato alla presentazione dell'attività e all'aggiornamento dei progetti del nostro Gruppo Missioni, attraverso foto e documentazioni. L'attenzione e la partecipazione dei bambini presenti in sala ci hanno rivelato che la semplicità del linguaggio e il pragmatismo della nostra missione possono esser facilmente comprensibili e apprezzati non solo dagli adulti, a cui solitamente ci rivolgiamo, ma anche da un pubblico più giovane.

Nella scelta delle nuove adozioni a distanza di bambini dell'India e del Kenya i genitori sono stati supportati dai loro stessi figli emozionati di avere un nuovo fratellino o sorellina.

Un progetto che ha riscosso molto interesse e generosa adesione è stato il sostegno per l'infermeria del nostro collegio di Pandirimamidigudem, che in questo periodo deve far fronte a una forte epidemia di malaria: 23 bambini versano in precarie condizioni fisiche per carenza di medicinali e cure adeguate. La dedizione e l'impegno delle religiose e delle operatrici di professione paramedica non sono sufficienti per aiutare questi bambini che si affidano alla Provvidenza. La volontà e la disponibilità di alcuni donatori e genitori adottivi del gruppo non finisce mai di stupirci. Grazie a loro la Provvidenza si concretizza in valido aiuto e nuova speranza per queste giovani creature.

A Natale dona un'adozione! É un invito che desideriamo lanciare a quanti sono incerti o infastiditi dal consumismo per i regali di Natale. Con 155,00 Euro si garantisce per un anno intero il vitto, l'alloggio e lo studio a un bambino dell'India o del Kenya. Ma più importante ancora: si regala un sorriso, un futuro e una speranza alla vita.

Noi volontari del Gruppo Missioni Terzo Mondo della Parrocchia dei SS. Gervasio e Protasio di Mestre siamo sempre a disposizione per raccogliere adesioni, chiarire dubbi e interrogativi in modo trasparente su ogni azione e intervento rivolto alla crescita dei bambini che seguiamo in 6 collegi in India e in una scuola del Kenya.

Per il Gruppo Missioni Terzo Mondo,
Marta

Se vuoi aiutarci subito clicca qui!

Se trovi interessante questa pagina, falla conoscere:

Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su FaceBook Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su Twitter Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su MySpace Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su OKnotizie Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su Diggita Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su NotizieFlash Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su Fai informazione Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su Segnalo Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su Live-MSN Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su Technorati Segnala 'Notiziario 7/2006 del Gruppo Missioni' su Stumble Upon

© Gruppo Missioni - Parrocchia di Carpenedo - Info