Parrocchia Ss. Gervasio e Protasio - Gruppo Missioni Terzo Mondo

Notiziario del Gruppo Missioni
2/2012

Carpenedo, 20 febbraio 2012

Cari amici
recentemente alcuni sponsor che sostengono negli studi i nostri ragazzi indiani ci hanno chiesto alcune informazioni per meglio comprendere l'organizzazione scolastica dei ragazzi quando escono dai boarding home dopo la X classe e accedono alle scuole superiori.

L'organizzazione scolastica indiana è diversa da regione e regione e quella che riporto di seguito è frutto di conoscenze acquisite da colloqui che ho avuto negli anni con i sacerdoti indiani e confrontate in alcuni siti Internet.

Il sistema scolastico indiano

Il sistema scolastico indiano è così organizzato:

Dalla I alla X classe i bambini, sostenuti dal Gruppo Missioni nel periodo scolastico che inizia a giugno e finisce ad aprile, sono seguiti da sacerdoti indiani e vivono nei boarding-home. Escono con il diploma di scuola Secondaria Inferiore (Secondary School Certificate).

Dopo aver conseguito il diploma di scuola secondaria inferiore i ragazzi hanno due possibilità di studi:

A) frequentare corsi di avviamento al lavoro come:

B) accedere a "intermediate" (Inter I e Inter II) un corso pre-universitario della durata di 2 anni, propedeutico agli studi superiori e alla fine di ogni anno gli studenti devono sostenere un esame.

In questi due anni i ragazzi devono scegliere il loro indirizzo di studio, per esempio: matematica, scienze, studi sociali etc ...conseguendo il diploma di scuola Secondaria Superiore (Higher Secondary School).

Dopo l'intermediate i ragazzi possono iscriversi al Degree, corsi universitari che durano 3 o 4 anni a seconda della materia scelta in precedenza il cui costo varia enormemente tra corso e corso e si differenziano in:

Dopo aver superato il Degree (BA, BSc, e B.com ecc ), gli studenti devono sostenere un test di ingresso per accedere ai Master's Degree corsi di specializzazione post laurea della durata 3 o 5 anni a seconda della facoltà, che sono:

Nella diocesi di Eluru c'è un seminario dove coloro che sentono la vocazione possono prendere i voti dopo circa 10 anni di studio.

Ci sono anche corsi di formazione specialistica della durata di 4 anni, dove accedono soprattutto le ragazze che con l'apprendimento di ottime competenze, possono aspirare a posti di lavoro qualificati, portando reddito tanto necessario alle loro famiglie. Essi sono:

Ricordiamo che i costi dei "college" sostenuti per questi studenti sono di gran lunga superiori alle quote annue, soprattutto per i corsi universitari dove la cifra comprende le tasse scolastiche, le spese di vitto e alloggio, libri, divise e altro e in qualche caso possono arrivare fino a 8/900 euro all'anno..

È importante chiarire che questi aiuti sono diretti soprattutto ai nostri studenti con ottime capacità intellettive, segnalati dal Social Service Centre e per i quali abbiamo attivato un progetto continuativo chiamato "integrazione studi".

Questi ragazzi, ogni quadrimestre, ricevono i soldi dal direttore del S.S.C. perché desidera tenere sotto controllo l'andamento scolastico e le presenze di ognuno, ricevendone firma per ricevuta. A fine anno scolastico il direttore ci fa pervenire un documento dove sono registrati i soldi che ha consegnato ad ogni singolo studente e noi gli inviamo la differenza tra i soldi consegnati agli studenti e le quote già versate.

Per il Gruppo Missioni
Gianni Scarpa

Se vuoi aiutarci subito clicca qui!

Se trovi interessante questa pagina, falla conoscere:

Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su FaceBook Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su Twitter Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su MySpace Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su OKnotizie Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su Diggita Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su NotizieFlash Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su Fai informazione Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su Segnalo Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su Live-MSN Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su Technorati Segnala 'Notiziario 2/2012 del Gruppo Missioni' su Stumble Upon

© Gruppo Missioni - Parrocchia di Carpenedo - Info