Parrocchia Ss. Gervasio e Protasio - Gruppo Missioni Terzo Mondo

Notiziario del Gruppo Missioni
3/2008

Carpenedo, 8 marzo 2008

Cari amici,
questo è l'articolo pubblicato sul Gazzettino di Venezia dopo la nostra riunione annuale. Riteniamo che possa far piacere la lettura soprattutto a coloro che non hanno potuto parteciparvi.

Per il Gruppo Missioni Terzo Mondo
Gianni Scarpa

Il Gazzettino di Venezia

Adozioni a distanza/bilancio positivo per il "Gruppo Missioni Terzo Mondo"

Carpenedo aiuta pił di mille bambini a vivere e ad andare a scuola nei loro paesi d'origine

Boom di adozioni a distanza a Carpenedo. La chiusura dell'anno porta un bilancio molto positivo per il "Gruppo Missioni Terzo Mondo" della parrocchia dei santi Gervasio e Protasio. Con le 160 sottoscrizioni attuate nel 2007, infatti, il sodalizio ha raggiunto le 1500 adozioni totali da quando ha iniziato la propria attività, nel 1993. Un traguardo significativo riguarda anche il numero degli "sponsor" cioè le famiglie che con 155 euro l'anno (e attenzione, la quota è invariata da dieci anni) mantengono la vita ordinaria e gli studi dei bambini e dei ragazzi aiutati a distanza: si è superata quota mille - precisamente 1035 - con un aumento del 10 per cento rispetto al 2006. Attualmente gli adottati sono in tutto 846: 721 nella regione di Andhra Pradesh in India, ospitati in 9 collegi seguiti da sacerdoti e suore del posto, più 125 in quella del Meru in Kenya, dove il sostegno va invece alle famiglie.

Numeri che già di per sé la dicono lunga sull'eccezionale impegno profuso dal gruppo che, nella riunione plenaria annuale organizzata nell'auditorium del complesso ex Plip, in via San Donà, ha fatto il punto sui progetti e sugli interventi completati, tuttora in corso o in programma per i prossimi mesi. All'assemblea hanno partecipato oltre 250 persone che poi sono le vere artefici del passaparola grazie al quale le adozioni a distanza hanno conosciuto negli ultimi tempi una sensibile impennata.

Un segno di grande fiducia nell'operato del "Gruppo Missioni Terzo Mondo" che fa della massima trasparenza la propria nota principale. Significa - sostengono i volontari - che tutti i soldi raccolti sono interamente devoluti in beneficenza senza che neanche un centesimo sia utilizzato per sostenere le spese della macchina organizzativa; così i vari componenti, che si ritrovano ogni primo e terzo lunedì del mese nelle sale del patronato di via Manzoni, si sono suddivisi i compiti interagendo tra loro: c'è chi mette la carta, chi fa le telefonate, chi cura e smista la corrispondenza da e per l'India e l'Africa, chi dona ogni volta i francobolli e così via. In buona sostanza non ci sono costi vivi, ma un volontariato che negli anni ha permesso di mantenere e far studiare un numero cospicuo di ragazzi poveri molti dei quali hanno raggiunto ottimi risultati scolastici.

Per il nuovo anno sono due gli obiettivi prefissati: l'ultimazione dell'orfanotrofio in Kenya, che a regime accoglierà 80 bambini (costo 25 mila euro); l'acquisto di un generatore di corrente elettrica e la costruzione di una cucina a gas in India (rispettivamente 2700 e 1300 euro). Progetti per i quali è garanzia assoluta di realizzazione il contatto costante con i responsabili delle missioni che verificano di persona l'investimento del denaro e i progressi dei lavori rendicontando a Carpenedo; dove il "Gruppo Missioni Terzo Mondo", che inizia il suo 15 esimo anno di attività, ha costruito una mentalità solidale passando il messaggio che la continuità è elemento imprescindibile. N'è scaturito un movimento che ha coinvolto sempre più famiglie nella scelta dell'adozione a distanza, che ha il grosso vantaggio di sostenere i beneficiari senza toglierli dal loro contesto sociale e culturale e di creare, insieme, un circolo virtuoso che responsabilizza chi ha ricevuto un aiuto ad aiutare a sua volta.

Alvise Sperandio

Se vuoi aiutarci subito clicca qui!

Se trovi interessante questa pagina, falla conoscere:

Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su FaceBook Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su Twitter Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su MySpace Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su OKnotizie Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su Diggita Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su NotizieFlash Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su Fai informazione Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su Segnalo Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su Live-MSN Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su Technorati Segnala 'Notiziario 3/2008 del Gruppo Missioni' su Stumble Upon

© Gruppo Missioni - Parrocchia di Carpenedo - Info